De bello zombesco

Immagine

Quando sei un marmocchio le tue giornate passano più o meno facendo due cose, o almeno le mie e facciamo finta che io sia un campione demoscopico adeguato,  giocare a pallone al parchetto sotto casa e guadare film di mostri.

Ora che ne ho ventiquattro invece vorrei fare una cosa soltanto tutto il giorno ovvero guardare film di mostri, anche giocare a pallone in un parco giochi non sarebbe male ma ci sono delle inezie da considerare, in ordine crescente di biasimo sociale:

  • ti guardano come se fossi un tossico
  • ti trovi il ragazzino di dieci anni che ti umilia dribblandoti con una veronica sotto le gambe, sancendo per sempre la fine della tua carriera di giovane promessa del calcio mondiale, relegandoti alle partitine in calcetto del Martedì sera.

Ad ogni modo si parla di mostri oggi. Tutti si saranno accorti c’è un conflitto che si sta consumando lasciando sul campo innumerevoli vittime: la Palestina? No no! L’Iran? No no no. L’Angola? Pffff ragazzini che siete! Il vero diverbio che sta polarizzando il mondo su due posizioni inconciliabili è quello che deve decidere su chi sia più figo tra vampiri o zombie.

continua a leggere