Trovo caccio uccido giganti

Premessa: le grandi serialità Marvel e DC Comics mi mettono una tristezza addosso che solo un endovena di cagnolini paffutelli può salvarmi la giornata. Non so cosa sia, se la la soglia dell’attenzione ridotta al minimo a causa della continua esposizione all’internet oppure il fatto che la maggioranza di quel tipo di fumetto americano sia scritto coi piedi. Tutti e due sinistri per giunta. Che va pure bene per i canovacci di un circo di Hollywood dove solo i disagiati si permettono di disquisire sui risvolti junghiani della regolazione tra conscio e inconscio in Iron Man 3.

Quella roba cristoiddio è scritta male. Prima ce ne accorgiamo meglio è.

continua a leggere