Dodici: recenZione 200 parole

Dopo mille peripezie per acquistarlo, ovvero una pigrizia micidiale ché proprio non avevo voglia di staccarmi da Hitman, mi sono spippolato l’ultima fatica di Zerocalcare.

Ora, questa è una storia di zombie, quindi il nostro con me gioca in casa e potrebbe fare un 3-0 pulito, tripletta sua e portarsi a casa pure il pallone. Stavolta però non ce la fa, al massimo un pareggino guarda.

Non so (lo so invece ma è per mantenere il pathos) cosa sia, se è per il fatto che questo è il quarto libro suo che compro in un anno e mezzo e la sovraesposizione non fa bene a nessuno o perché se ambienti una tua storia in un’apocalisse zombie, cazzara quanto vuoi, ironica e autoironica un tanto al kilo, devi sempre mantenere un certo ritmo altrimenti tutto va più o meno a ramengo.

CCF19102013_00000

Gipi docet, piace mucho

Mi spiego meglio.

Prendiamo Un polpo alla gola: il ritmo narrativo è incalzante, tutto teso verso lo svelamento finale, al netto di Street-Fighter e di Ken Shiro, c’è molta carne al fuoco, c’è ispirazione.

In Dodici rimangono le battute sulle merendine, gli Haduken, i colpi che ti fanno esplodere la testa e i Cavalieri dello Zodiaco, i quali però non bastano a tenere coperto il fatto che la storia è debolissima, sfilacciata, svogliata.

Meglio, molto meglio quando il racconto si ferma e sale sul proscenio la dimensione personale dell’autore, con un retrogusto tutto Gipi.

Un consiglio per l’autore: Zerocalcare mi leggi?!

Fermati un attimo, viaggia o resta a Rebibbia, fai te, ma prendi ferie, ché insomma alla ventesima volta che spieghi il modello educativo della scuola di Hokuto o mi disegni Dragone ciecato, simpatico eh… Ma anche basta.

prova

Annunci

Un pensiero su “Dodici: recenZione 200 parole

  1. Pingback: Orfani de che? De tutto | autostrada perdigiorno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...